ItaliaPoker > News di Poker > Annunciati i Candidati alla Poker Hall of Fame

Annunciati i Candidati alla Poker Hall of Fame

condividi su
I dieci nomi dei giocatori che potrebbero entrare la Poker Hall of Fame 2011 grazie a valutazioni positive guadagnate in numerosi (e difficili) aspetti sono finalmente stati rivelati al pubblico.

I dieci nomi dei giocatori che potrebbero entrare la Poker Hall of Fame 2011 grazie a valutazioni positive guadagnate in numerosi (e difficili) aspetti sono finalmente stati rivelati al pubblico.

I criteri per l'inclusione nella Hall of Fame impongono che i giocatori abbiano giocato a poker i tornei di livello internazionale, abbiano giocato high stakes, abbiano giocato in maniera continuativa guadagnando al tempo stesso il rispetto dei loro colleghi ed abbiano dimostrato di poter conseguire risultati importanti anche nel lungo periodo.

In casi straordinari, poi, il riconoscimento è offerto anche a personalità che in un modo o nell'altro hanno contribuito alla crescita del gioco con risultati duraturi e positivi.

In qualsiasi caso, tutti i candidati alla Hall of Fame del poker devono avere almeno 40 anni.

Scopriamo i candidati del 2011

I candidati di quest anno includono nomi di primissimo livello come Barry Greenstein, Annie Duke, Jennifer Harman, Marcel Luske, Scotty Nguyen, John Juanda, Linda Johnson, Huck Seed, Tom McEvoy e Jack McClelland.

Greenstein, che è conosciuto come il "Robin Hood del Poker" per aver donato tutte le sue vincite ottenute nei tornei di poker in beneficenza (Greenstein partecipa ai tornei come "sponsor di se stesso)), ha vinto più di 7,5 milioni di dollari in tornei.  Ha dalla sua anche tre braccialetti WSOP e due titoli WPT.

Annie Duke è un'altra giocatrice con alle spalle una carriers decennale e multimilionaria coronata dalla vincita di un braccialetto WSOP oltre al titolo di campionessa del WSOP Tournament of Champions edizione 2004. Tra i suoi successi vale anche la pena citare il National Heads-Up Poker Championship vinto nel 2010 (500.000$ di premio).

Jennifer Harman è conosciuta per il suo amore verso i giochi high-stakes e per il successo in tavoli ricchissimi che, - almeno secondo alcuni - le sarebbe già valso il titolo di miglior giocatore cash di tutti i tempi. Harman ha nel suo palmares personale anche due braccialetti WSOP e  2.6 milioni di dollari in vincite.

Luske, noto anche come "l'olandese volante", ha circa 4 milioni di dollari in vincite carriera, anche se è meglio conosciuto per i suoi....comportamenti non convenzionali al tavolo. In carriera vanta un decimo posto al WSOP Main Event 2004.

Nguyen è stato il vincitore del WSOP Main Event 1998, nel 2006 ha portato a casa un titolo WPT e nel 2008 ha vinto il $ 50K HORSE event delle WSOP. Ha vinto oltre 11.4 milioni di dollari in carriera.

Juanda ha cinque braccialetti WSOP ed è il sesto di tutti i tempi come vincitore di premi in denaro con circa 12 milioni di dollari in carriera.

Johnson ha un braccialetto WSOP vinto nel 1997 e si è distinta negli anni per aver diretto la rivista CardPlayer ed aver co-fondato l'Associazione per l'Amministrazione dei tornei.

Seed è stato il vincitore del Main Event WSOP nel 1996, del National Heads-Up Championship  e del WSOP Tournament of Champions nel 2010.

McEvoy, vincitore del WSOP Main Event nel 1983, è stato il primo vincitore del Main Event della storia ad aver ottenuto il suo posto attraverso un torneo satellite. In tutto, McEvoy ha vinto quattro braccialetti WSOP ed è conosciuto (e stimato) per essere uno tra i migliori autori di poker in assoluto.

McClelland è il direttore dei tornei dei circuiti WSOP e WPT.