ItaliaPoker > News di Poker > Benelli vince il National HU, la storia dell’EPT, la sorella di CR7
ultimoEPT Katia Aveiro

Benelli vince il National HU, la storia dell’EPT, la sorella di CR7

condividi su

Andrea Benelli si aggiudica il National Heads Up, ripercorriamo la storia dell’EPT, a gennaio il primo PokerStars, che birichina la sorella di Cristiano Ronaldo!

Andrea Benelli è il primo campione del National Heads Up

Il Casinò di Campione d’Italia si conferma il punto di riferimento per quanto concerne il settore del poker live italiano. Tra tornei low buy-in di successo (IPO, Only the Barracudas e via dicendo) e format di livello mondiale (WSOP Circuit), a Campione non mancano anche esperimenti e novità.

Come la prima edizione del National Heads Up, un torneo di ‘testa a testa’ che ha regalato spettacolo a non finire. Non c’erano in palio cifre da capogiro, ma vedere alcuni dei migliori giocatori di poker in Italia sfidarsi l’uno contro l’altro è stato davvero bello.

Alla fine l’ha spuntata Andrea Benelli, al termine di una lunga finale vinta contro lo svizzero (ma italiano d’adozione) Roby Begni. Terzi classificati a pari merito Federico Piroddi e Andrea Binda. mentre al 5° posto – sempre pari merito – troviamo Piero Compagnoni, Alessandro Manfredini, Giorgio Leuchi e Andrea Salamone.

Ecco il payout della prima edizione del National Heads Up:

1- Andrea Benelli €5.900
2- Roby Begni €3.813
3- Federico Piroddi €2.200
3- Andrea Binda €2.200
5- Piero Compagnoni €1.055
5- Alessandro Manfredini €1.055
5- Giorgio Leuchi €1.055
5- Andrea Salamone €1.055

 

Farewell, European Poker Tour…

L’ultradecennale storia dello European Poker Tour si è chiusa qualche giorno fa con l’EPT di Praga 2016, durante il quale lo storico circuito del Vecchio Continente ha superato quota 1 miliardo di euro di montepremi messi complessivamente in palio dal 2004 in avanti.

In totale sono 115 le tappe dell’EPT giocate in questi 12 anni, con il solo Main Event di Praga capace di distribuire qualcosa come 24 milioni di dollari. In totale, sono addirittura 76.414 i giocatori iscritti nella storia dei Main Event EPT, una cifra davvero stratosferica.

Vicky Coren rimane la prima donna ad aver vinto un Main Event EPT ma anche la sola e unica giocatrice (contando anche i colleghi uomini) ad aver trionfato per due volte, a Londra nel 2008 e a Sanremo nel 2014 (in heads-up contro il nostro Giacomo Fundarò).

… welcome PokerStars Championship!

Per uno European Poker Tour che va, c’è un PokerStars Championship che arriva. Il re-brand dell’EPT avverrà ufficialmente il prossimo 6 gennaio, quando partirà il PokerStars Championship Bahamas.

92 eventi in poco più di  una settimana (si va avanti fino al 14), a cominciare da un fantastico Super High Roller da 100.000 dollari con re-entry illimitati, che attirerà tutti i migliori giocatori di high stakes poker del pianeta.

Il Main Event da 5.000 dollari inizierà l’8 gennaio, ma ci saranno anche eventi dal buy-in più ridotto come il PokerStars National Championship da 2.200 dollari, il PokerStars Open da 220 e la PokerStars Cup da 440.

 

Katia Aveiro hot col giocatore di poker… nel letto di Cristiano Ronaldo!

Cristiano Ronaldo non è soltanto uno degli ambasciatori di PokerStars, ma soprattutto un campione del calcio, attaccante del Real Madrid e della Nazionale portoghese, nonché fresco Pallone d’Oro (ora ne ha uno in meno di Lionel Messi).

CR7 ha una sorella che si chiama Katia Aveiro e che qualche anno fa ha avuto una relazione con Claudio Coelho, un giocatore di poker professionista portoghese, di diversi anni più giovane rispetto a lei.

Fin qui niente di male, se non fosse che Coelho ha rivelato – durante una puntata di un reality show portoghese, Casa dos Segredos – di aver fatto sesso con Katia Aveiro non in uno, ma in due letti di altrettante case di proprietà di Cristiano Ronaldo.

La prima volta sarebbe avvenuta nel 2013 in una casa che CR7 possiede nel parco nazionale di Peneda-Genres. La seconda, sempre nel 2013 (in fondo i due sono stati insieme solo sei mesi), addirittura nell’abitazione di Madrid dell’asso lusitano.

Non sappiamo che Coelho stia semplicemente millantando la sua relazione con Katia Aveiro, o se abbia magari ‘gonfiato’ la sua storia per cercare di fare scandalo e dunque alzare i rating della trasmissione.

Quel che è certo è che, come riporta il The Sun, fonti vicine al giocatore avrebbero rivelato un Cristiano Ronaldo davvero arrabbiato con la sorella. E chi non lo sarebbe stato, al posto suo?