ItaliaPoker > News di Poker > Braco e Lanini mini picche, Campione e il 2017, Sanpaoli back to back

News di Poker

praga

Braco e Lanini mini picche, Campione e il 2017, Sanpaoli back to back

condividi su

Due italiani trionfano nei Side Event dell’EPT Praga, grosse novità a Campione d’Italia, Sanpaoli rivince lo stesso torneo a distanza di un anno.

EPT Praga: che bravi Braco e Lanini!

Pasquale Braco e Davor Lanini regalano all’Italia due picche, sebbene in altrettanti Side Event, allo European Poker Tour di Praga – l’ultimo per quanto riguarda l’etichetta dell’EPT, prima dell’avvento del PokerStars Championship.

Pasquale Braco ha trionfato nel Pot Limit Omaha da 550 euro di buy-in, su un field composto da ben 173 giocatori (non male per una evento dedicato ad una variante del Texas Hold’em), incassando – dopo un deal – 14.340 euro:

1-      Pasquale Braco €14.340*

2-      Martin Schamaun €14.000*

3-      Gary Bluston €8.780  

4-      Kimmo Kurko €6.435

5-      Henri Koivisto €4.720           

6-      Gleb Tremzin €3.460 

7-      Park Yu Cheung €2.540

Davor Lanini, invece, ha primeggiato in un torneo Turbo da 2.150 euro e 120 iscritti. Per l’azzurro una prima moneta che sfiora i 48.000 euro. Da segnalare la presenza al final table di Gavin O’Rourke, 6° per 11.830 euro.

1-      Davor Lanini €47.950

2-      Alexey Romanov €36.250     

3-      Stefan Peukert €27.400         

4-      Markku Koplimaa €20.710    

5-      Robert Gill €15.650   

6-      Gavin O`Rourke €11.830      

7-      Fatih Aydin €8.950

 

Campione d’Italia sempre più centro del poker in Italia

Se c’è un casinò italiano, in questo periodo storico, che punta molto sul poker questo è sicuramente il Casinò di Campione d’Italia. Andrea Bettelli, poker manager per la sala italiana in territorio svizzero, ha saputo trasformare il Casinò di Campione nel punto di riferimento del Texas Hold’em italiano.

Nel 2017 saranno tantissime le novità. Si parte addirittura prima, il 17 dicembre, con la prima edizione del National Heads-Up, un torneo da 330 euro dedicato proprio al ‘testa a testa’, la vera essenza del poker.

Poi, a gennaio, IPO 23, per la prima volta dopo tanto tempo senza l’appoggio di Titan Poker: sarà comunque un IPO da 600.000 euro garantiti, 200.000 dei quali destinati al vincitore. E per IPO 24, che si giocherà tra fine aprile e inizio maggio, Bettelli sta preparando qualcosa di “mai visto in Italia”.

Nel 2017 raddoppieranno anche le tappe del World Series of Poker Circuit: non più una sola ma due, una in primavera e una in autunno. Insomma, per gli amanti del poker in Italia c’è soltanto una meta, e quella metà è il Casinò di Campione.

 

Incredibile Sanpaoli: rivince il Super Tuesday a un anno di distanza!

15 dicembre 2015: Cristiano Sanpaoli, grinder argentino, vince il Super Tuesday di PokerStars.com. 13 dicembre 2016: Cristiano Sanpaoli, grinder argentino, vince il Super Tuesday di PokerStars.com. No, non è un errore di ripetizione, ma quanto è successo davvero a ‘progre69’, come è noto online il player sudamericano.

L’impresa, nel suo piccolo storica, si è concretizzata quando Sanpaoli ha battuto ‘SsicK_One’ in heads-up, incamerando ben 71.041 dollari. Al final table è approdato anche un altro big del poker mondiale come Nick Petrangelo. ‘caecilius’, però, non è riuscito ad andare oltre un 9° posto da 6.053 dollari.

Ecco il payout del final table del Super Tuesday di PokerStars.com:

1-      progre69 $71.041

2-      SsicK_One $52.218

3-      R_Scientist $38.382

4-      jdlkl7 $28.212

5-      toweliestar $20.736

6-      fiischsticks $15.242

7-      teemuppet $11.203

8-      DonkCommited $8.235

9-      caecilius $6.053

 

 

EPT Praga Single-Day High Roller: il trionfo di Isaac Haxton

83 le entry per questo torneo da 25.000 euro di buy-in, uno dei tanti High Roller previsti dallo schedule dello European Poker Tour di Praga, che ha visto l’americano Isaac Haxton fare la parte del leone: per lui vittoria, picca e prima moneta da quasi 560.000 euro, al termine di un heads-up vinto contro la sorpresa Julian Stuer.

Tra gli 11 giocatori andati a premio segnaliamo il 3° posto di Adrian Mateos, il 6° di Steve O’Dwyer, l’8° di Paul Newey e il 9° di Charlie Carrel.

Questo il payout del final table dell’EPT Praga Single-Day High Roller:

1-      Isaac Haxton €559.200

2-      Julian Stuer €397.550

3-      Adrian Mateos €260.300

4-      Ramin Hajiyev €200.300

5-      David Yan €158.610

6-      Steve O’Dwyer €124.050

7-      Pablo Fernandez €97.600

8-      Paul Newey €76.260

9-      Charlie Carrel €57.950

10-  Koray Aldemir €50.840

11-  Igor Yaroshevskyy €50.840