Le Migliori Strategie di Poker dalla Matematica alla Psicologia

strategia poker25

Probabilità nel Poker - Impara a Come Calcolare le Odds

condividi su

Imparare come funzionano le probabilità del poker è facile e ti farà risparmiare parecchio denaro ai tavoli da poker. Molti giocatori amatoriali vedono con una varietà di mani con progetti anche senza le probabilità appropriate, che è essenzialmente uno stile di gioco perdente.

Questo è uno dei motivi per cui conoscere certe probabilità di base del poker ti darà un margine immediato di vincita contro la maggioranza dei tuoi avversari - almeno ai livelli da basso a medio. Esso farà anche aumentare la tua comprensione generale del gioco.

Per calcolare le probabilità devi conoscere il tuo numero attuale di out, cioè le carte ancora nel mazzo che possono migliorare la tua mano. Se hai un progetto di colore imbattibile con quattro carte a un colore sul flop in Texas Holdem, per esempio, ci sono nove carte dello stesso colore rimaste nel deck (per quanto ne sai) che ti danno la mano vincente. Ci sono 52 carte nel deck, e ne hai viste cinque; delle restanti 47, 9 carte sono out e 38 sono non-out. 38/9 = 4,22, che sono le tue attuali probabilità di fare un colore sul turn.

Per ovvi motivi probabilmente non potrai contare i tuoi out e calcolare le probabilità tutto il tempo mentre giochi, il che rende più pratico memorizzare le probabilità dei progetti più comuni.

Alcune delle mani a progetto più comuni:

Outs Esempio di mano Progetto a Flop - Turn Odds Probabilità Flop - River
2 Pocket pair Tris 22,5:1 (4%) 10,9:1 (8%)
4 Progetto di scala interno Scala 10,8:1 (9%) 5,1:1 (16%)
6 Due over-card Pair 6, 8:1 (13%) 3, 1:1 (24%)
8 Progetto di scala aperta Straight 4, 9:1 (17%) 2, 2:1 (31%)
9 Progetto colore (4 per un colore) Colore 4, 2:1 (19%) 1, 9:1 (35%)
14 Coppia + progetto di colore Doppia coppia, trips, colore 2, 4:1 (30%) 1:1 (51%)
21 Due over-card, progetto di scala a colore aperto Coppia, scala, colore, scala a colore 1, 2:1 (45%) 0, 4:1 (70%)


Probabilità del piatto (Pot Odds)

Per fare un uso appropriato delle probabilità del poker devi applicare le probabilità al piatto prima di decidere se vale la pena fare una carta azione. Le probabilità del piatto sono essenzialmente il rapporto tra le dimensioni correnti del piatto e le probabilità di vincere puntando o vedendo, cioè se il piatto contiene $20 e il tuo avversario punta $10, le probabilità del piatto per vedere sono 1:3, ($20 + $10) / $10 = 3.

A seconda della struttura delle scommesse, hai - fino a un certo punto - l'opportunità di manipolare le probabilità del piatto a tuo vantaggio. Se hai una mano fatta in no-limit Holdem, per esempio, puoi fare una scommessa che è abbastanza grande da non dare al tuo avversario probabilità appropriate per una possibile mano con progetto. E se anche tu sei in un progetto, ti occorre il giusto prezzo corrispondente per vedere.

Esempio: Se hai 8-9 e il flop mostra A-6-7, le tue probabilità di prendere una scala al turn sono circa 4,9:1, così se hai in programma di vedere una puntata sul flop (senza considerare le probabilità implicite) la chiamata deve essere non più di un quinto del piatto totale. Ecco perché i giochi limit sono più adatti per i progetti dei giochi no-limit, ma in vista delle possibili probabilità implicite, i progetit possono essere lucrosi anche in un gioco no-limit o pot-limit.

 

Probabilità implicite

Con ulteriori round di scommesse che devono ancora avere luogo, devi includere nel calcolo anche le probabilità implicite. Se pensi che il tuo avversario abbia una mano forte e che vedrà anche una grande scommessa e un rilancio nel round successivo, le tue probabilità effettive saranno migliori delle probabilità attuali. In altre parole: tu puoi voler vedere senza le probabilità del piatto appropriate solo perché il tuo avversario si sta preparando a ripagarti alle carte successive.