ItaliaPoker > News di Poker > Celentano, Stevanato e Carrascon super, Silver ‘spiega’ Kassouf

News di Poker

kasspouf sunday special poker online italia

Celentano, Stevanato e Carrascon super, Silver ‘spiega’ Kassouf

condividi su

Celentano si aggiudica il torneo natalizio di Sanremo, Stevanato e Carrascon dominano su PokerStars, doppietta per ‘MasterPapiJr’, retroscena dall’EPT Praga.

Christmas Time, Celentano le canta a tutti!

Natale e Santo Stefano a tutto poker in quel di Sanremo, dove si è giocata la prima edizione del Christmas Time, torneo da 660 euro di buy-in e 40.000 euro di montepremi garantito. 94 i giocatori iscritti, per un prizepool che ha sfiorato i 50.000 euro.

Dunque anche a Natale la voglia di poker degli italiani è stata tanta: 94 giocatori in un evento dal buy-in non inarrivabile, ma neppure popolare, non sono certo pochi, se consideriamo per l'appunto i due giorni di festa.

Alla fine l’ha spuntata Gerardo Celentano, che superando in heads-up Olivier Jeanphilippe Puche si è intascato 17.000 euro più un ticket per il prossimo World Poker Tour National di Sanremo – ticket attribuito anche al 2° classificato e al 3°, Eugenio Landi.

Ecco il payout dei migliori 10 del Christmas Time:

1-      Gerardo Celentano €17.000 + ticket WPT

2-      Olivier Jeanphilippe Puche €10.000 + ticket WPT

3-      Eugenio Landi €5.500 + ticket WPT

4-      Robert Cucaj €3.500

5-      Laurent Guyon De Montlivault €2.900

6-      Lionel Martini €2.400

7-      Eno Bataj €1.900

8-      Salvatore Alesi €1.400

9-      Mauro Muratori €1.200

10-  Morgan Aceto €1.000

 

Stevanato vince il Sunday Special, Carrascon il Challenge

A Natale si è giocato anche il Sunday Special, in modalità KO Progressive e con un buy-in di 250 euro. Nonostante ciò, il domenicale numero 1 di PokerStars ha superato il montepremi garantito e ha visto la vittoria di un big come Luca ‘steva10’ Stevanato.

Per il regular azzurro una vittoria del valore di quasi 30.000 euro, un modo sicuramente egregio di festeggiare il Natale. Ottimo 3° posto per un altro top player dell’online made in Italy, cioè Andrea ‘ANDREAXSORRE’ Sorrentino, che si è intascato poco più di 10.000 euro.

Ecco il tavolo finale del Sunday Special di domenica 25 dicembre 2016:

1-      steva10 €29.858

2-      fabw11 €13.572

3-      ANDREXSORRE €10.182

4-      matilda105 €7.444

5-      djchicco23 €5.612

6-      TheDocRules €4.256

7-      kavligos €3.195

8-      assolorkappa €2.757

9-      antoreale €2.575

Il Sunday Challenge da 15 euro non ha lo stesso impatto economico di un Sunday Special, ma i 7.900 euro vinti da Mario Carrascon non sono comunque da buttare. Il grinder azzurro si è imposto su ‘Gi0Gi092’, la cui seconda piazza vale un premio che sfiora i 6.000 euro. 3° posto per Alessandro ‘Deneb93’ Pichierri e 4.250 euro per lui.

Così il payout del final table del Sunday Challenge:

1-      coinflip21 €7.900

2-      Gi0Gi092 €5.933

3-      Deneb93 €4.250

4-      kash’mir1985 €2.295

5-      I’llbeBackX$ €2.225

6-      imaginecapri €1.725

7-      fonserrex €1.225

8-      retni90 €725

9-      Cr4zY-PoKeR €425

 

‘MasterPapiJr’ e una doppietta da urlo!

Incredibile performance di un player sconosciuto, tale ‘MasterPapiJr’, capace qualche giorno fa di vincere in una sola sera sia il Night on Stars KO da 250 euro di buy-in sia il Need for Speed da 100 euro, due dei tornei principali di PokerStars.it.

Nel primo caso, come potete vedere dal payout ufficiale del tavolo finale, ‘MasterPapiJr’ si è intascato una prima moneta che sfiora i 17.000 euro:

1-      MasterPapiJr €16.913

2-      Larovina77 €10.430

3-      waldorfin €4.503

4-      mariowizard €3.814

5-      AUMNAMASHIVA €2.478

6-      alicosSpA €2.309

7-      FabioBursi €2.130

8-      DBGP0KER €1.232

9-      malgrozzi €1.626

Nel secondo, invece, lo sconosciuto giocatore ha messo le mani su 2.836 euro, trasformando la sua serata in un attivo non lontano dai 20.000 euro. Non male, per un investimento di 350 euro!

1-      MasterPapiJr €2.836

2-      aereo11 €2.138

3-      Ale.KJ24 €1.612

4-      ale779 €1.215

5-      JhonCheever €916

6-      I’am_Joyful €690

7-      CEREALI1 €520

8-      CRIRON69 €392

9-      Gualty14 €296

 

Will Kassouf e quel deal ‘imposto’ all’EPT Praga

L’EPT Praga 2016 si è concluso la settimana scorsa. Tra gli ultimi tornei a trovare il legittimo vincitore c’è stato l’High Roller, vinto dal chiacchierato (e chiacchierone) Will Kassouf.

Sempre sopra le righe, il britannico era stato criticato da qualcuno per essersi ‘comprato’ la vittoria e la picca, tramite un deal con il runner up Patrick Serda.

Kassouf era arrivato in heads-up con uno svantaggio di chip di 1 a 4 rispetto al suo avversario, che ha accettato di portarsi a casa la cifra più alta, lasciando al giocatore inglese l’onore di iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro dell’EPT.

Qualche giorno dopo è saltato fuori come sia stato Max Silver a spingere per questo deal, visto che l’ex November Nine aveva delle quote di Patrick Serda. In realtà, come ha spiegato lo stesso Silver, Kassouf non avrebbe voluto inizialmente fare nessun deal e avrebbe voluto anzi giocarsi il torneo fino alla fine.

Grazie all’intervento di Silver, ma anche di Adam Owen (professionista e grande amico di Will Kassouf), il deal alla fine si è concretizzato, per la gioia di tutti.