ItaliaPoker > News di Poker > Kanit inarrestabile online, Testud vince il The Challenge, McKeehen fa suo l'HR WPT, spaccata al Caf

Kanit inarrestabile, Testud vince il The Challenge e McKeehen l'HR WPT, spaccata al Café de Paris

condividi su

L'azzurro conquista il Sunday Million, il francese il torneo di Sanremo, l'americano l'High Roller. A Montecarlo, una donna entra con l'auto al Café de Paris!

'lasagnaaammm' trionfa nel Sunday Million

kanit sunday

E chi lo ferma più, Mustapha Kanit? Il fortissimo professional poker player italiano, mago degli High Roller e stella dei Rome Emperors nella prima edizione della Global Poker League, prosegue nel suo momento d'oro che dura ormai da un paio d'anni e si aggiudica il torneo più importante del panorama degli mtt online, il Sunday Million di PokerStars.

'lasagnaaammm' ha sbaragliato la concorrenza, superando in heads-up 'XouLio131' e portandosi a casa una prima moneta del valore di $177.229. Bruscolini per lui, abituato a ballarsi cifre quasi 10 volte più grandi nei tornei High Roller di tutto il mondo.

Ecco il final table del Sunday Million di domenica 13 marzo 2016:

1-      lasagnaaammm $177.229

2-      XouLio131 $131.491

3-      goodvibe1 $92.615

4-      147_star $64.201

5-      tracedyew $48.022

6-      Beth Abbey $36.588

7-      anteen $25.154

8-      Pumpingpoker $14.292

9-      unknowProsky* $8.918

 

Paul Testud si aggiudica il The Challenge di Sanremo

Firma di prestigio nel The Challenge by Tilt Events, torneo di poker live disputatosi nei giorni scorsi presso il Casinò di Sanremo. L'ha spuntata infatti il francese Paul Testud, che in heads-up ha avuto la meglio su Osvaldo Lorenzi: per il player transalpino, molto noto in patria, una prima moneta da 6.000 euro.

Paul Testud in carriera ha vinto oltre 2 milioni di dollari nei tornei di poker live, risultato che lo posiziona al 16° posto nella France All Time Money List. Il transalpino, grazie a questa affermazione, si aggiudica anche un ticket per partecipare al World Poker Tour National.

Ecco il risultato del final table del The Challenge di Sanremo:

1-      Paul Testud €6.000

2-      Osvaldo Lorenzi €4.100

3-      Fabio Angeli €3.100

4-      Francesco De Vivo €2.100

5-      Giorgio Fallara €1.750

6-      Mauro Negro €1.550

7-      Luigi Negro €1.250

8-      Alik Ghettas €1.050

 

Joe McKeehen pigliatutto: suo anche l'High Roller del WPT Bay 101

Joseph McKeehen

Il campione del mondo in carica, Joe McKeehen, ha conquistato il torneo High Roller da 25.000 dollari del World Poker Tour Bay 101, superando un field di 17 giocatori - molto basso, come del resto capita nei tornei che hanno un buy-in così importante.

Solo quattro i giocatori arrivati in the money. Oltre al vincitore del Main Event WSOP 2015, che si è portato a casa 156.966 dollari, sono andati a premio anche Byron Kaverman (2°, 96.742 dollari per lui), Nick Petrangelo (3°, 77.379 dollari) e Darren Elias (4°, 85.413 dollari).

Grazie a questa vittoria, il campione del mondo Joe McKeehen sale a 11,5 milioni di dollari vinti in carriera, buoni per occupare la 25° posizione nella All Time Money List dei tornei di poker live.

Così il payout del WPT Bay 101 High Roller:

1-      Joseph McKeehen $156.966

2-      Byron Kaverman $96.742

3-      Nick Petrangelo $77.379

4-      Darren Elias $85.413

 

Montecarlo, donna perde alle slot machine e sfonda il Café de Paris con la macchina!

cafe de paris

Una signora di 50 anni ha perso la testa dopo aver perso tutto alle slot machine del Casinò di Montecarlo. Così ha visto bene di prendersi una bella sbronza e di vendicarsi contro la malasorte, prendendosela con il Café de Paris, l'ingresso principale della sala da gioco.

Lanciando uova marce? Spiaccicando pomodori sulla vetrata? No, molto di più: sfondando l'ingresso con la sua autovettura. Secondo alcuni testimoni, la donna avrebbe percorso qualche metro dopo aver distrutto l'ingresso del Café de Paris, prima di fermarsi.

È apparso chiaro a tutti sin da subito come non si sia trattato di un incidente, ma di un folle gesto volontario. Per fortuna che la vettura della donna non ha arrecato danni ai presenti, che se la sono cavata con un bello spavento. Dopo l'attentato di Parigi di qualche mese fa, in Francia l'allerta è massima nei confronti del terrorismo.

Ovviamente la cinquantenne sciagurata giocatrice di slot machine è stata tratta in arresto. Fortuna sua che nessuno si è fatto male, altrimenti non se la sarebbe cavata con poco. Per quanto riguarda il Café de Paris, i danni materiali sono stati considerati di lieve entità.