ItaliaPoker > News di Poker > Le 10 celebrità più famose che giocano a poker online

Le 10 celebrità più famose che giocano a poker online

condividi su
Da Gilbert Arenas a James Woods, passando per Rafa Nadal, Michael Phelps e… Lisa Simpson!

Settimana scorsa, il senatore John McCain è finito nell'occhio del ciclone dopo essere stato pizzicato mentre giocava a poker online con il suo iPhone, durante un'importante udienza in Senato.

McCain non è però il primo, né sicuramente l'ultimo, personaggio di un certo livello che ama giocare a poker online.

Ecco una lista delle 10 celebrità che non solo amano il poker, ma che hanno sbandierato il loro amore per il gioco online.

10. Wil Wheaton

Gli appassionati di Star Trek: The Next Generation, lo conoscono per aver interpretato il ruolo di Wesley Crusher nell'omonimo telefilm. Wheaton gioca così bene che qualche anno fa si è guadagnato un posto nel Team PokerStars; inoltre, spesso parlava del suo amore per il poker nel suo blog (wilwheaton.net).

9. Gilbert Arenas

Anche se ormai è finito a giocare per gli Shanghai Shakrs nella Chinese Basketball Association (CBA), qualche anno fa la guardia americana era uno dei giocatori più famosi della NBA. Non solo perché era tra i migliori player in assoluto, ma anche perché quando giocava per gli Washington Wizards amava passare del tempo giocando a poker online.

8. Norm MacDonald

Chi segue assiduamente il poker ricorderà il suo ruolo di presentatore di High Stakes Poker, celebre trasmissione della GSN, ma Norm MacDonald oltre a lavorare in tv giocava spesso a poker online, prima del Black Friday. Anzi, MacDonald è uno dei giocatori di Full Tilt che deve ancora ricevere i suoi soldi (come tutti gli americani). E non è neppure una cifretta da nulla, quella congelata sul suo account.

7. Mats Sundin

Uno dei primi atleti di spicco a promuovere un sito di poker online, Mats Sundin giocava ancora per i Toronto Maple Leafs quando ha iniziato a fare pubblicità per PokerStars. Anche se l'hockey non è lo sport più seguito in America, PokerStars è riuscito a imporsi in un paio di mercati mica da ridere, grazie a lui: il Canada e le nazioni del Nord (in particolare la Svezia).

6. James Woods

James Woods è stato uno dei primi attori a salire sul carro delle celebrità che giocano a poker, anche se a essere onesti la sua passione per questo gioco risale a ben prima del boom. Woods ha frequentato assiduamente il Foxwoods Resort Casino per anni, prima di scoprire il poker online. In effetti è stata una delle prime celebrità a promuovere Hollywood Poker, che ai tempi era un sito di poker online che permetteva ai giocatori di sfidare le celebrità.

5. Lisa Simpson

Ok, Lisa non è una persona in carne ed ossa, ma la sua parentesi nel mondo del poker online è diventata una puntata del celebre show della Fox. Lisa è stata capace di trasformare 5.000 dollari di deposito (visto che Homer pensava che una poker room fosse il posto migliore per conservare dei soldi!) in ben oltre 400.000 dollari. Poi però l'inevitabile downswing... tutto in una sola mano!

4. David Wells

Non ha mai promosso direttamente PokerStars, ma David Wells non ha mai neppure nascosto il suo amore per il poker online. Giocava parecchio e spesso, negli ultimi anni agli New York Yankees, si faceva intervistare con il cappellino di PokerStars in testa.

3. Steve Martin

Steve Martin è più famoso per la sua passione per il banjo che per quella per il poker online, ma il celebre attore non disdegnava qualche partita su Internet. Chissà se gioca ancora adesso, che è illegale negli Stati Uniti...

2. Rafael Nadal

Uno dei più forti tennisti di sempre, Nadal fa parte del team di PokerStars ormai da diverso tempo. 12 volte vincitore di uno Slam, Rafa non ha smentito la sua fama di campione neppure nel primo torneo di poker online da lui giocato: un evento da 10 euro contro altri 45 giocatori. Com'è finita? Nadal al primo posto, ovviamente.

1. Michael Phelps

Un altro che di trionfi se ne intende: 22 medaglie olimpiche in totale, mai nessuno come lui, 18 ori inclusi. Phelps ama così tanto il poker che da quando ha smesso di nuotare lo si vede spesso in compagnia di Antonio Esfandiari e Phil Laak. Lo squalo di Baltimora ha già al suo attivo qualche piazzamento a premio nei tornei live, ma naturalmente non disdegna anche il poker online.