Le Migliori Strategie di Poker dalla Matematica alla Psicologia

Pokermania Quarta Puntata -2

condividi su

Analisi completa della quarta puntata del famoso show televisivo di Italia1 "Poker Mania" interamente dedicato al poker. (Seconda Parte)

Posizioni al tavolo e Chip count:
1 Bradley Berman 1545
2 Temp Hutter 1025
3 Humberto Brenes 1145
4 Tuan Le 3015
J. C. Tran 5th place
6 David Pham 6th place
Commento. Tuan comincia a prendere sempre più il largo, mentre non abbiamo visto ancora all'opera Bradley.


Quinta Mano. Button: Humberto; BB: 40; A: 5

Preflop
Humberto A 2 raises 140; Bradley A 9 re-raises 400; Humberto folds; Bradley wins 580
Humberto 17%; Bradley 66%
Commento. Ciascuno dei due giocatori fa quello che deve fare: Humberto in posizione rilancia, a causa del kicker basso e per cercare di mandare via più giocatori possibile dal tavolo, Bradley rilancia con lo stesso scopo di Humberto, ma con l'imperativo di non arrivare al flop a causa del kicker basso, e ciò giustifica il suo rilancio corposo. Bradley finora non è mai entrato in gioco, quindi si è fatto la fama di giocatore solido, ossia che gioca solo con mani forti, e quindi Humberto, facendo queste considerazioni, decide giustamente di passare. Notare come a causa dei kicker bassi, come nella mano 2 le percentuali di pareggio sono relativamente alte (17% ca.).


Posizioni al tavolo e Chip count:
1 Bradley Berman 1695
2 Temp Hutter 975
3 Humberto Brenes 995
4 Tuan Le 3065
J. C. Tran 5th place
6 David Pham 6th place
Commento. Situazione immutata rispetto al chip count precedente.


Sesta Mano. Button: Bradley; BB: 40; A: 5

Preflop
Tuan A K raises 170; Bradley K K re-raises 570; Tuan re-raises 1690; Bradley calls all in 1690
Tuan 33%; Bradley 66%
Commento. Gestione perfetta di Bradley: il suo rilancio è sostanzioso il giusto, e non va all in poiché la sua posizione di button gli permette di gestire un eventuale flop con sicurezza.
Tuan inizialmente fa una mossa giusta: con AK si rilancia pesante, anche per cercare di mandare via i giocatori e non trovarsi incastrati da giocatori con eventuali coppie alte ma non altissime o altre mani invitanti ma non troppo. A parer mio sbaglia invece a rilanciare dopo il contro rilancio di Bradley: è chip leader, e correre rischi in questa maniera è inopportuno. L'unica cosa che potrebbe giustificare la condotta di Tuan è il fatto che nella mano precedente Bradley ha rubato il rilancio di Humberto, e quindi ora potrebbe pensare che Bradley stia cercando di fare la stessa cosa.
Notare infine come ancora una volta il contro rilancio di Tuan sia stato fatto in modo da costringere Bradley all'
all in, che però con i due cowboys (così sono detti in gergo i due K) parte decisamente avvantaggiato.
Flop 2 10 10
Tuan 16%; Bradley 84%
Turn 8
Mike 7%; Patrick 93%
Commento. Queste quattro carte non aiutano Tuan, la cui speranza è solo ed esclusivamente un A (che a parer mio non si meriterebbe...). Eppure...
River A
Tuan wins 3460, double pair A,10; Bradley quits, 4th place, 470 452 $
Commento. Arriva proprio l'asso che salva Tuan ed elimina Bradley. Quest'ultimo è stato veramente sfortunato, poiché la sua condotta in questa mano è stata perfetta, e la sua eliminazione arriva solo di un improbabile quanto sfortunato bloody river. Tuan ora prende ancora più il volo, con una vittoria nata essenzialmente da un errore al preflop.


Posizioni al tavolo e Chip count:
1 Temp Hutter 950
2 Humberto Brenes 950
3 Tuan Le 4830
4 Bradley Berman 4th place
J. C. Tran 5th place
6 David Pham 6th place
Commento. Vediamo da questo chip count come la mano precedente permetta a Tuan di assumere ancora di più il dominio di questo torneo. Chi sarà tra Humberto e Temp ad andare all'heads up?


Settima Mano. Button: Temp; BB: 40; A: 5

Preflop
Temp A 10 raises 120; Tuan 8 8 raises all in 4825; Temp folds; Tuan wins 4980
Temp 46%; Tuan 54%
Commento. Apparentemente la mano sembrerebbe lineare: Temp con l'asso rilancia, Tuan protegge la sua coppia e Temp, a causa del kicker basso, passa. In realtà di una mano del genere andrebbe visto il filmato per capire quanto la psicologia conta nel poker: Temp pensa molto tempo prima di passare, e dialoga con Tuan per cercare di provocarlo e carpirgli qualche segnale sulle sue carte. Ad un certo punto in queste considerazioni Temp fa una lettura stupenda della mano di Temp, dicendo la seguente frase: "Hai pescato un'altra bella mano? Voglio davvero giocare con te, mi piacciono le mie carte. Hai una coppia bassa? Una coppia di 7 o qualcosa del genere?" E alla fine di questa domanda, Tuan, che durante le parole di Temp si mantiene distratto per cercare di non dare segni a Temp, per un attimo cambia espressione e diventa serissimo e concentrato, quasi a temere che la lettura di Temp sia una cosa vera e non una boutade del momento. Qui un giocatore esperto avrebbe colto questo segnale e sarebbe entrato nella mano subito, Temp invece è inesperto e non coglie questa debolezza di Tuan, e passa.


Posizioni al tavolo e Chip count:
1 Temp Hutter 780
2 Humberto Brenes 955
3 Tuan Le 4955
4 Bradley Berman 4th place
J. C. Tran 5th place
6 David Pham 6th place
Commento. Niente di significativo rispetto al chip count precedente.


Ottava Mano. Button: Tuan BB: 40; A: 5

Preflop
Tuan 8 4 raises 120; Temp A Q raises 420; Tuan calls
Temp 65%; Tuan 35%
Commento. Ingiudicabile Tuan: da chip leader si mette in una mano delle mani orrende, correndo dei rischi elevatissimi. Temp invece commette un errore dettato dalla sua inesperienza: fa un rilancio sostanzioso, ma Tuan ha così tante chips che potrebbe anche permettersi di chiamare, come poi fa, ed ora Temp si ritrova con poche chips per continuare a giocare. A questo punto, era meglio andare all in subito.
Probabilmente, la condotta di Temp è dettata dalla mano precedente: vuole farla pagare a Tuan, e quindi lo vuole attirare in una trappola.
Flop 9 5 6
Temp 64%; Tuan 35%
Temp bets 355 all in; Tuan calls
Commento. Escono carte al flop che non dispiacciono a Tuan: non gli danno una coppia, ma gli danno 4/5 di scala ad incastro a cui manca il 7. Con queste premesse, al giusto seppur tardivo all in di Temp, Tuan, che deve sperare in un 8 in un 4 oltre al 7 già menzionato prima, fa bene a rispondere con un call, che non è troppo costoso, specialmente se si valuta la consistenza del piatto già sul tavolo.
Turn 2
Temp 69%; Tuan 31%
Commento. Aumentano le speranze per Tuan: oltre alla carte già dette prima, ora anche un 3 gli darebbe la scala.
River A
Temp wins 1605, pair of Aces

Commento. Alla fine la condotta rischiosissima, pensata per far cadere in trappola Tuan, ha dato i suoi frutti: Temp mette a segno un ottimo double up (ossia raddoppio delle sue chips) e ora rientra bene nel torneo.Analisi completa della quarta puntata del famoso show televisivo di Italia1 "Poker Mania" interamente dedicato al poker. (Prima Parte)