Le Migliori Strategie di Poker dalla Matematica alla Psicologia

Pokermania Seconda Puntata -4

condividi su

Analisi completa della seconda puntata del famoso show televisivo di Italia1 "Poker Mania" interamente dedicato al poker. (Quarta Parte)

Quattordicesima Mano. Button: Layne; BB: 120; A: 15

Preflop
Layne Q J calls; Mike 8 4 raises 520; Layne calls
Layne 65%; Patrick 34%
Commento. Layne fa il limper, e aspetta la mossa folle di Mike, che non si fa attendere: d'accordo che fare un check da parte di Mike sarebbe stato segno di debolezza, considerando che poi avrebbe sempre parlato per primo, ma perché devi infilarti in rischi inutili dalla posizione di chip leader? Aspetta carte migliori, e cerca almeno di imparare dagli errori fatti in precedenza (si veda la tredicesima mano)
Flop 10 8 Q
Layne 82%; Mike 17%
Mike bets 500; Layne raises all in 2700; Mike folds; Layne wins 4405
Commento. Capito cosa intendevo con rischi inutili? Mike si ritrova con una low pair, mano discreta in un tavolo a tre, ma Layne ha la top pair ed è in posizione, e fa quello che deve fare. Per fortuna a Mike rimane un briciolo di freddezza e passa, ma ha perso in questa mano circa un terzo del suo patrimonio, e in maniera inutile. Sottolineo una cosa: durante la mano Layne ha continuamente punzecchiato Mike, parlandogli per farlo innervosire, e ci è riuscito. Per finire la provocazione, Layne alla fine ha mostrato a Mike le sue due carte coperte: conoscendo Mike, Layne ha soppesato il vantaggio di far innervosire Mike con questo gesto e lo ha ritenuto superiore allo svantaggio del dare informazioni gratis mostrando le proprie carte. Io non lo avrei fatto, se non altro perché c'è un altro giocatore al tavolo, Erick, che ha avuto un'informazione gratuita. A riprova che la statistica nel poker è importante, ma non sono dei computer a giocare a poker ma delle persone.


Quindicesima Mano. Button: Layne; BB: 120; A: 15

Preflop
Mike Q 9 calls; Erick 8 6 checks
Mike 66%; Erick 33%
Commento. Giocatori entrambi prudenti. Mike probabilmente ha capito che non è il caso di rischiare, ma così espone una sua debolezza ed Erick ha buon gioco a fare check: non gli costa niente vedere il flop.
Flop 5 8 Q
Mike 80%; Erick 20%
Mike bets 120; Erick raises all in 1115; Mike calls.
Commento. Erick è in una situazione tremenda: la sua coppia gli dà coraggio, e Mike fa un rilancio che non può spaventare Erick, giustamente, e quindi fa valere la sua coppia di Q in maniera egregia.
Turn 3
Mike 88%; Erick 12%
River 6
Erick wins 2515, double pair 8,6
Commento. Dove non arriva il carattere di Mike, ci pensa la sfortuna: un bloody river dà una sberla tremenda a Mike, che ora si trova in una situazione in chips drammatica. In questa mano ha giocato bene, ma se non avesse corso quei rischi nella mano 13 e 14...


Posizioni al tavolo e Chip count:
1 Layne Flack 5030
2 Mike Matusow 90
3 Erick Brenes 2515
4 Patrick McMillian 4th place
5John Juanda 5th place
6 Vic Fey6th place
Commento. Ecco messa in evidenza la situazione tragica di Mike: nel giro di poche mani ha perso tutto il patrimonio da lui accumulato, peccato.


Sedicesima Mano. Button: Mike; BB: 120; A: 15

Preflop
Mike 6 6 calls all in; Erick 7 4 calls; Layne 10 8q checks
Mike 37%; Erick 18%; Layne 44%
Commento. Mike non può oramai fare altro, la sua eliminazione se l'è costruita nelle mani precedenti. Erick e Layne mettono nel piatto le chips che servono ad andare avanti: uniscono le loro forze in modo da avere più probabilità assieme per eliminare Mike. Scommettiamo che in questa mano Erick e Layne continueranno a fare check?
Flop A 7 Q
Mike 12%; Erick 63%; Layne 25%
Erick checks; Layne checks
Turn Q
Mike 5%; Erick 74%; Layne 21%
Erick checks; Layne checks
River 9
Erick wins 360, double pair Q,7: Mike quits, 3rd place, 250.000 $
Commento. Lo sforzo congiunto di Erick e Layne elimina Mike. Peccato per lui: è un ottimo giocatore, con mosse geniali, affiancate però da delle cantonate che gli rovinano tutto ciò di buono che riesce a costruire.


Posizioni al tavolo e Chip count:
1 Layne Flack 4895
2 Erick Brenes 2740
3 Mike Matusow 3rd place
4 Patrick McMillian 4th place
5John Juanda 5th place
6 Vic Fey6th place
Commento. Siamo all'heads up: entrambi i giocatori hanno dimostrato di avere una strategia variabile ed imprevedibile, per cui probabilmente sarà la fortuna a decidere il vincitore. Comunque, Layne parte coi favori del pronostico: è chip leader, ed è il più esperto al tavolo.