ItaliaPoker > News di Poker > Risultati SCOOP, Winamax pronta per l'Italia, Mercier vince il Super High Roller
mercier

Risultati SCOOP, Winamax pronta per l'Italia, Mercier vince il Super High Roller

condividi su

Ecco gli ultimi risultati dello SCOOP, Winamax assume personale italiano, Mercier fa suo il SHR al Seminole, PartyPoker ingaggia Johnny Lodden

SCOOP 2017, ecco gli ultimi risultati di rilievo

Prosegue a gonfie vele lo SCOOP 2017 di PokerStars.it. Nell’evento 14 High, un Win the Button da 100 euro di buy-in e 60.000 euro garantiti, ‘Sapareveca’ si è messo alle spalle altri 785 giocatori, mettendo le mani su una prima moneta da 11.436 euro.

2° posto e 8.180 euro per Luca ‘litos90’ Alunni, mentre Simone ‘spera91’ Speranza si è fermato al 4° posto per 4.186 euro:

1-      Sapareveca €11.436

2-      lit0s90 €8.180

3-      THE_BLEFF_84 €5.852

4-      spera91 €4.186

5-      GandreFuga21 €2.994

6-      elioo09 €1.532

7-      Mr.Hyde.809 €1.096

8-      ramonloco76 €784

Tanti big anche nella versione Low dello stesso evento, dove a fronte di 15 euro di buy-in il garantito era di 25.000 euro. 2.624 gli iscritti, messi in fila da Alessandro ‘zlale’ Robuffo, che al termine di un deal con ‘Vladharkon’ ha incassato 4.440 euro.

Tavolo finale da urlo, con Mario ‘supermet01’ Perati e Tommaso ‘Ill_Ownz_U’ Briotti rispettivamente 6° e 7°:

1-      zlale €4.440*

2-      Vladharkon €3.747*

3-      Sig.DeMazzo €2.368

4-      unascamorza €1.662

5-      benincaso €1.166

6-      supermet01 €818

7-      Ill_Ownz_U €574

8-      puneru111 €403

9-      discepolo78 €272

Winamax pronta a sbarcare in Italia

Attenzione PokerStars.it, tra poco potresti ritrovarti un nuovo concorrente agguerrito per il dominio del poker online in Italia. Winamax, infatti, ha lanciato una campagna di recruitment per la quale cerca 4 figure professionali italiane: un chiaro segnale dell’imminente arrivo del colosso francese nel nostro mercato.

In Francia, Winamax fa ciò che PokerStars fa in Italia: si prende costantemente almeno la metà del mercato. Per dirne una, le ultime Winamax Series hanno messo in palio un montepremi globale garantito di 11 milioni di euro, contro i 2,5 dello SCOOP di PokerStars.fr.

Jason Mercier trionfa al Seminole

Grande festa per Jason Mercier al Seminole Hard Rock Showdown. Il campionissimo americano, che presto sarà padre, ha festeggiato al meglio la lieta novella conquistando l’High Roller da 25.000 dollari e incassando 794.600 bigliettoni – bissando tra l’altro il successo di due anni fa.

Parterre de roi per questo evento che storicamente attira la creme de la creme del poker americano. Non a caso al 2° posto si è piazzato Justin Bonomo, davanti a Loni Harwood. Final table anche per Olivier Busquet, Bryn Kenney, Ari Engel e Jeff Gross.

Abbastanza curiosa la spalmatura dei premi, per un payout molto più orizzontale di quelli ai quali siamo abituati. Per esempio, tra l’8° posto di Ari Engel e il 15° di Erik Seidel ballano appena 20.000 dollari:

1-      Jason Mercier $794.600

2-      Justin Bonomo $556.800

3-      Loni Harwood $348.000

4-      Anthony Spinella $240.700

5-      Olivier Busquet $153.700

6-      Sam Soverel $113.100

7-      Bryn Kenney $92.800

8-      Ari Engel $78.300

9-      Jeff Gross $75.400

10-  Jake Schindler $72.500

11-  Richard Tuhrim $69.600

12-  Jonathan Little $66.700

13-  Robert Heidorn $63.800

14-  Sean Winter $60.900

15-  Erik Seidel $58.000

16-  Grayson Ramage $55.100

PartyPoker accoglie Johnny Lodden

Non è rimasto a spasso a lungo Johnny Lodden. Dopo che qualche settimana fa il pro norvegese aveva interrotto il suo rapporto con PokerStars, ecco farsi avanti PartyPoker che ha messo sotto contratto il recordman di piazzamenti a premio nella storia dello European Poker Tour.

Insomma, PartyPoker fa sul serio, come dimostra anche l’organizzazione del PartyPoker Millions, torneo da 6 milioni di sterline (1 delle quali destinate al vincitore) che si disputerà a Nottingham proprio ad aprile.

Per non parlare del recente PartyPoker Millions Sochi, torneo da 5 milioni di dollari garantiti che in Russia ha fatto registrare qualcosa come 1.170 entry.