ItaliaPoker > News di Poker > Spampinato aspetta Malta, la Fang super nello Special, a Castronovo il Barracudas

News di Poker

spampinato fang poker

Spampinato aspetta Malta, la Fang super nello Special, a Castronovo il Barracudas

condividi su

Giulio Spampinato proverà a fare meglio dell’anno scorso, Giada Fang 4° nel Sunday Special, Castronovo trionfa a Campione, Lyons ruggisce nel WPT Legends of Poker.

 Giulio Spampinato, voglia di back to back

Lo scorso ottobre, Giulio Spampinato si è fatto conoscere al grande pubblico degli appassionati di poker live ottenendo un fantastico 4° posto all’EPT Malta 2015, una delle tappe più attese e apprezzate del circuito europeo. Ad un anno di distanza, Spampinato è già carico e desideroso di fare addirittura meglio.

“Non vedo l’ora che arrivi ottobre perché per me l’EPT Malta è l’appuntamento dell’anno. Farò diversi tornei di Texas Hold’em, incluso anche l’Italian Poker Tour”.

Spampinato è reduce dalla vittoria nella prima edizione della Malta Summer Cup, ma non è soddisfatto della sua estate: “Potevo fare meglio. All’EPT Barcellona sono andato a premio una volta nell’High Roller dell’ESPT, ma negli altri tornei non ho ottenuto grandi risultati. Anche online devo migliorare molto ed è uno dei miei obiettivi per i prossimi mesi”.

 

 

Giada Fang, 4° posto al Sunday Special

Montepremi garantito agevolmente superato per il primo Sunday Special di settembre. Il torneo di punta di PokerStars.it, infatti, ha messo in palio oltre 122.000 euro, contro i 100.000 garantiti.

Una bella fetta da 7.266 euro è finita tra le mani di Giada Fang.

‘CatSniper84’, come è ormai ben nota online (è da anni Team Pro di PokerStars.it) ha chiuso infatti al 4° posto il torneo vinto da ‘Fabio474’.

Quest’ultimo si è portato a casa un primo premio di 19.419 euro, dopo aver battuto ‘3N.M0’ in heads-up (il quale si è dovuto accontentare di 14.240 euro). Da segnalare anche il 6° posto di un altro regular, Emiliano ‘IfAc2gUd2Win’ Conti.

1)      Fabio474 €19.419

2)      3N.M0 €14.240

3)      PokerNapo89 €9.923

4)      CatSniper84 €7.266

5)      lmartian €5.495

6)      IfAc2gUd2WiN €4.030

7)      lll-account €2.564

8)      thekinkqueen €1.821

9)      BrianmayQT €1.465

Parlando di regular, bel colpo per Christian Nuvola, vincitore del Sunday Challenge da 15 euro di buy-in e 6.285 euro di primo premio. ‘ninetto1989’ ha piegato la resistenza di ‘erpiu46’ (4.719 euro per lui), mentre al 3° posto si è piazzato ‘konrazva’ (3.380 euro).

1)      ninetto1989 €6.285

2)      erpiu46 €4.719

3)      konrazva €3.380

4)      sabapoker57 €2.326

5)      Eldiablo674 €1.769

6)      thekinkqueen €1.372

7)      saspezia €974

8)      memetrinita €576

9)      fabioviola68 €338

 

Only The Barracudas 30: la spunta Tommaso Castronovo

Nell’attesa dell’inizio del World Series of Poker Circuit, a Campione d’Italia si è giocata e conclusa la 30° edizione dell’Only The Barracudas, torneo low buy-in tra i più apprezzati del panorama pokeristico live in Italia.

Ad intascarsi la prima moneta da 25.000 euro è stato Tommaso Castronovo, bravo a relegare il più esperto Massimo Schiralli ad un secondo posto da 10.200 euro.

Al tavolo finale è arrivato anche Alessandro Adinolfo (nono posto per lui), già vincitore di un Italian Poker Tour.

1)      Tommaso Castronovo € 25.000 

2)      Massimo Schiralli €10.200

3)      Vittorio Troccoli €8.100

4)      Andrea De Giovannetti €6.200

5)      Corrado Gaia €4.600

6)      Valerio Parodo €3.300

7)      Battista Visini €2.324

8)      Carlo Gregori €1.660

9)      Alessandro Adinolfo €1.360

 

 

WPT Legends Of Poker: Pat Lyons mette tutti in riga

Pat Lyons iscrive il suo nome nel prestigioso albo d’oro del WPT Legends of Poker, incassando una prima moneta di ben 615.346 dollari, un ticket da 15.000 per il WPT Championship, un orologio Hublot e un busto del leggendario Wild Bill Hickock.

Lyons ha ‘ruggito’ – perdonateci il gioco di parole – in heads-up, sbranando Benjamin Zamani e mettendosi alle spalle anche il più noto e probabilmente forte giocatore del tavolo finale, quell’Upeshka De Silva che ha chiuso sul gradino più basso del podio.

Curiosamente, Benjamin Zamani aveva ottenuto un 2° posto anche nella prima tappa della 15° stagione del World Poker Tour, cosa che naturalmente lo posizione in testa alla classifica generale, il WPT Player of the Year Leaderboard. La corsa è naturalmente ancora lunga, ma cominciare la stagione con due secondi posti è sicuramente un buon viatico per Zamani.

1)      Pat Lyons $615.346

2)      Benjamin Zamani $341.412

3)      Upeshka De Silva $198.720

4)      Todd Peterson $149.715

5)      William Vo $113.105

6)      Rafael Oliveira $85.760