ItaliaPoker > News di Poker > Sunday Special KO, Blanco batte il Fisco, Quenneville da urlo
schemion blanco pokerl

Sunday Special KO, Blanco batte il Fisco, Quenneville da urlo

condividi su

‘DominicKampa’ si aggiudica il Sunday Special KO, la Giustizia dà ragione a Cristiano Blanco, cosa ha combinato Quenneville?, Schemion è inarrestabile.

Sunday Special KO: vince ‘DominicKampa’

972 iscritti per un montepremi da 218.700 che supera ampiamente il garantito da 200.000. Il Sunday Special si conferma il torneo di punta tra i domenicali online, soprattutto nella sua versione Knock Out Progressive, tanto amata dai grinder online.

Dopo il Day 1 di domenica erano rimasti in 67 ancora in corsa per la vittoria finale. Vittoria andata al misterioso ‘DominikCampa’, nome relativamente nuovo del circuito, capace di portarsi a casa un primo premio complessivo (tra montepremi normale e taglie) di oltre 35.000 euro.

Tra i grinder più famosi riusciti ad arrivare a premio, segnaliamo il 7° posto di Salvatore ‘scudo1981’ Bianco (4.521 euro per lui, che ha preceduto all’8° Andrea ‘TTAHITI75’ Bertacca (2.966 euro).

Ecco il payout del final table del Sunday Special KO di domenica 27 novembre 2016:

1)      DominikCampa €35.256

2)      frankpuo €18.562

3)      melone761 €2.460

4)      marubozzolo €10.591

5)      umbys84 €7.484

6)      Jekyludo7 €4.740

7)      scudo1981 €4.521

8)      TTAHITI75 €2.966

9)      ANDREAMUSSUM €3.555

 

Cristiano Blanco: “Ho battuto il Fisco anche il 2° grado”

La battaglia tra il Fisco italiano e Cristiano Blanco, che va avanti ormai da anni, sembra segnata a favore dell’ex pokerista professionista italiano. Come forse ricorderete, Blanco fu uno dei primi player ad ingaggiare singolar tenzone con il sistema fiscale del nostro paese, che gli chiedeva conto delle vincite ottenute in Europa e nel mondo.

Una questione che in generale si trascina da tempo immemore, anche se più volte la Giustizia ha dato ragione ai giocatori di poker. Blanco, che già aveva vinto in primo grado di giudizio, si è visto riconoscere ragione anche in secondo grado.

Ma il player non si fermerà qui, determinato ad andare fino in fondo. Sebbene i giudici abbiano stabilito ancora una volta che Blanco non deve neppure un quattrino al Fisco, Cristiano non è soddisfatto del risarcimento di soli 2.000 euro per le ingenti spese legali da lui sostenute sin qui.

Blanco, in un messaggio pubblicato sulla sua bacheca Facebook, ha fatto sapere che non solo ricorrerà in Cassazione per farsi risarcire il dovuto, ma che parallelamente si muoverà in “sede civile per i danni”.

 

Troy Quenneville: from zero to hero

Se il nome di Troy Quenneville non vi dice nulla, sebbene siate appassionati di poker, non dovete sentirvi poco aggiornati. Il costaricense, infatti, prima della settimana scorsa non aveva praticamente vinto nulla nei tornei di poker live, meno di 600 dollari in totale.

La sua vita (pokeristica e non solo) è decisamente cambiata qualche giorno fa, quando Quenneville si è iscritto (o si è qualificato?) al WPT Punta Cana e non solo è riuscito ad arrivare a premio, non solo è riuscito ad arrivare al tavolo finale, ma si è pure giocato l’heads-up nientemeno che contro Niall Farrell.

Qui, la maggiore esperienza del britannico ha prevalso, ma Quenneville si è portato comunque a casa ben 220.000 dollari. Il ragazzo ha visto bene di sfruttare il periodo fortunato iscrivendosi anche al PartyPoker Million, sempre a Punta Cana, un evento da 2.750 dollari di buy-in.

Bene, non solo Quenneville è riuscito ad arrivare a premio, non solo è riuscito ad arrivare al tavolo finale, ma si è pure giocato l’heads-up… e stavolta ha vinto! Troy ha superato un field di 5254 giocatori e si è intascato oltre 400.000 dollari, schizzando a un profit in carriera di 622.559 – dopo che fino a sette giorni fa era fermo a 559!

 

Ole Schemion fa suo il Super Sized Sunday

Dopo il The Big di ottobre e il Super Tuesday di settembre, Ole ‘wizowizo’ Schemion continua a vincere nei tornei di poker online, aggiudicandosi stavolta il Super Sized Sunday, torneo a ‘taglie’ di PokerStars.com.

Al tavolo finale del torneo vinto da Schemion sono arrivati anche Daniel Erlandsson (2°) e Robin (robinho) Ylitalo (8°).

Così il final table del Super Sized Sunday:

1)      wizowizo $13.982 + $36.823

2)      42ayay $14.281 + $27.210

3)      WayneDaBang $4.747 + $20.106

4)      shockflex $2.244 + $14.857

5)      haag13 $4.709 + $10.978

6)      paul_peaches $6.182 + $8.112

7)      THEMOS17 $ 3.626 + $5.994

8)      robinho $1.579 + 4.429

9)      delpiero7777 $9.060 + 3.273