ItaliaPoker > News di Poker > Treccarichi batte Lebedev, Win the Button, colpaccio Esfandiari

News di Poker

treccarichi gpl

Treccarichi batte Lebedev, Win the Button, colpaccio Esfandiari

condividi su

Bel colpo dei Rome Emperors, PokerStars lancia nuovi tornei, Esfandiari show, ecco chi ha vinto il Main Event WCOOP 2016

Walter Treccarichi vince l'heads-up contro Sergey Lebedev

Walter Treccarichi regala 6 punti ai Rome Emperors nella seconda giornata della Global Poker League, dopo la pausa estiva. 'cesarino90' ha battuto Sergey Lebedev dei Moscow Wolverines (capolista dell'Eurasia Conference) per 2-1.

Si conferma dunque il trend positivo per la squadra di Max Pescatori, che già la settimana scorsa aveva fatto bottino pieno con Timothy Adams (3-0 e 9 punti strappati agli Hong Kong Stars), almeno negli heads-up - mentre nei tornei 6-max continuiamo a soffrire.

Ecco le classifiche della Global Poker League dopo gli heads-up di ieri.

GPL Eurasia

1)      Moscow Wolverines - 143 (12 win)

2)      London Royals - 130 (12)

3)      Paris Aviators - 122 (11)

4)      Berlin Bears - 120 (10)

5)      Hong Kong Stars - 120 (8)

6)      Rome Emperors - 119 (9)  

GPL Americas

1)      Montreal Nationals - 165 (17 win)

2)      LA Sunset - 159 (16)

3)      Sao Paulo Mets - 130 (10)

4)      New York Rounders - 126 (10)

5)      San Francisco Rush - 118 (11)

6)      Las Vegas Moneymakers - 100 (7)

 

PokerStars presenta Win the Button

Già sperimentati a lungo durante i festival (soprattutto dello European Poker Tour), i tornei Win the Button sbarcano anche sulla poker room online numero  uno al mondo, PokerStars.com. Per il momento la novità è circoscritta alla sala 'ammiraglia', ma in caso di successo (prevedibile) i Win the Button potrebbero arrivare anche nelle piattaforme nazionali, PokerStars.it inclusa.

Che cosa sono i tornei Win the Button?

Molto semplicemente, si tratta di eventi nei quali il vincitore di una mano diventa automaticamente il bottone nella mano seguente. Un vantaggio non da poco, visto che il bottone parla per ultimo in ogni betting round - esclusa la fase pre-flop, naturalmente.

I tornei Win the Button sono molto divertenti, perché spronano i giocatori - ancora di più - a cercare di vincere un piatto, dal momento che la posizione di bottone è privilegiata in molti sensi. Staremo a vedere come si comporteranno i Win the Button nell'arena del poker online.

 

Antonio Esfandiari 2° nella Gangsters & Chicago Poker Cup

Non sarà un piazzamento in un torneo importante come le World Series of Poker o lo European Poker Tour, ma 263.312 dollari sono sempre 263.312 dollari, a prescindere da dove li si vincano. Chiedere per conferma ad Antonio Esfandiari.

'The Magician', infatti, è arrivato 2° nella Gangsters & Chicago Poker Cup, intascando la stessa cifra del vincitore, Nariman Yaghmai, dopo aver stretto con lui un deal. Da segnalare i piazzamenti a premio anche di Jeffrey Dale Gross (meglio noto come Jeff Gross) e l'ex November Nine Pierre Neuville.

Questo il payout del final table della Gangsters & Chicago Poker Cup:

1)      Nariman Yaghmai $263.312*

2)      Antonio Esfandiari $263.312*

3)      Hady El Asmar $139.675

4)      Enzo Del Piero $103.390

5)      Nabil Madi $77.615

6)      Victoria Taranova $62.065

7)      Abbas Moradi $51.555

8)      Jeffrey Dale Gross $41.330

9)      Khalil Tawil $30.960

 

WCOOP 2016 Main Event: il campione è Jonas 'llJaYJaYll' Lauck

Il vincitore del Main Event del World Championship Of Online Poker (WCOOP 2016) è il tedesco Jonas Lauck, che per il disturbo si è portato a casa uno di quei premi capaci di far svoltare una carriera (e anche una vita): oltre 1,5 milioni di dollari.

Rimasti in 5, i giocatori hanno provato ad accordarsi per un deal, ma è stato lo stesso Lauck a mostrarsi irremovibile sulle sue richieste: avrebbe voluto 47.000 dollari in più rispetto al calcolo fatto tramite ICM. Nessun accordo e il gioco è proseguito con l'eliminazione di 'axtipitos' in 5° posizione.

Anche in 4 c'è stata un'altra discussione per la spartizione del montepremi, e ancora una volta l'unico a rappresentare un problema è Jonas Lauck. A causa della testardaggine del tedesco, l'accordo non si trova e il gioco prosegue così senza deal fino alla fine dell'evento.

Ecco il payout del tavolo finale del WCOOP 2016 Main Event:

1)      IlJaYJaYll $1.517.541,25

2)      040979 $1.101.278,90

3)      R_Scientist $799.196,90

4)      Gambler4444 $579.976,77

5)      axtipitos_86 $420.888,94

6)      Olorionek $305.439,66

7)      uknowProsky* $221.656,95

8)      gorodski $160.856,12

9)      deadfizh $116.733,03