ItaliaPoker > Poker per Mac e Linux: Le Migliori Poker Room Online

Poker per Mac e Linux: Le Migliori Poker Room Online

Sei un utente che ha potato per un computer con sistema operative Mac o Linux, e vuoi comunque goderti una bella sessione di poker online? Questa pagina, allora, è il posto giusto per scoprire quali sono le piattaforme migliori e per conoscere pregi e difetti di ciascuna di loro, sul tuo dispositivo. La bella notizia è che non ci sono grosse limitazioni, visto che praticamente tutte le room online in circolazione sono state sviluppate e consentono di giocare a poker per Mac e a poker per Linux.

Winga Poker
100% Fino a €600 Gioca Ora Recensione
PokerStars.it
100% Fino a €1.000 Gioca Ora Recensione
Sisal Poker
200% Fino a €1.010 Gioca Ora Recensione
Titanbet Poker
200% Fino a €1.000 Gioca Ora Recensione
Lottomatica Poker
100% Fino a €950 Gioca Ora Recensione
BetClic.it Poker
100% Fino a €1.005 Gioca Ora Recensione

Il poker per Mac OS, Linux e Ubuntu 

mac os poker2

Esordiamo facendo una piccola storia relative ai sistemi operativi di cui ci occuperemo in questa pagina. Partiamo da Mac OS, che nasce nell’ormai lontano 1984, quando avvenne la sua release iniziale. Il sistema operativo di Macintosh – il computer in cui veniva fatto eseguire – era stato lanciato in un primo tempo per essere testato su altri computer, in modo da poter essere eventualmente corretto per poi essere in seguito lanciato sul mercato.

Iniziò a farsi largo nel mercato grazie a una interfaccia grafica molto innovativa e ricca di spunti interessanti. Tanto che, non appena ci si rese conto che proprio il Macintosh faceva girare nel migliore dei modi il sistema operativo, avvenne il lancio sul mercato.

Sette anni dopo avvenne il lancio del primo sistema operativo Mac a colori, negli anni a seguire con l’esplosione della “Apple-mania” divenne quasi un punto di riferimento, fino a contendere il primato nelle vendite e nelle preferenze del pubblico al colosso Microsoft.

Nello stesso period del lancio del primo Mac OS a colori, scocca anche l’ora di Linux. Si tratta di un sistema operativo creato da Linus Torvalds con lo scopo di divertirsi e studiare il funzionamento del suo nuovo computer.

Da allora Linux ha fatto passi da gigante e si è imposto come prodotto di nicchia per quegli utenti esperti che lo preferiscono a Windows e non si stancano mai di sponsorizzarlo in giro.

Molto più recente la storia di Ubuntu che nasce nel 2004 come software libero e quindi distribuito gratuitamente. Ancora oggi Ubuntu sopravvive grazie alle donazioni libere degli utenti e può essere scaricato anche senza donare nulla. Generalmente è disponibile una nuova versione ogni sei mesi.

Solo alcune delle sale da poker elencate offrono una versione del software compatibile con Linux, Ubuntu e Mac, mentre praticamente tutte dannola possibilità di giocare direttamente online (leggi sotto) senza scaricare alcun programma, rendendo quindi possibile il gioco da ogni dispositivo e da ogni sistema operativo.

Giocare a poker per Mac e Linux senza scaricare il software

Ubuntu poker2

Molte poker room offrono alternative "no download" destinate a chi vuole giocare a poker su Mac e Linux che permettono di giocare direttamente sul browser senza scaricare il software sul pc.

Anche se la qualità di questi client di poker che permettono di giocare direttamente online è migliorata in maniera significativa con gli anni, il software scaricabile è generalmente migliore e presenta delle funzionalità che non sono disponibili giocando solo online senza download, ad esempio online a volte non si ha la possibilità di prendere appunti e visualizzare e scaricare statistiche di gioco.

Sfatiamo il mito della “non sicurezza” una volta per tutte. Giocare senza aver scaricato il software non rende le eventuali transizioni o le partite stesse meno stabili o meno sicure.

Ovviamente dovete assicurarvi di utilizzare una connessione ad internet veloce e protetta. Quando effettuate delle transizioni bancarie questa deve essere una regola d’oro indipendente dal poker online.

Poker per Mac e Linux: conviene usare emulatori?

Wine emulatore2

Una domanda che ci viene posta molto di frequente dai nostri lettori. La questione ricorda un po’ i tempi in cui (molti lo ricorderanno) ci si ostinava ad utilizzare emulatori vari per trasformare il proprio PC nella Playstation o Xbox di turno.

Esattamente come allora noi continuiamo a pensare che sia meglio giocare sulla piattaforma originale. Gli emulatori in un modo o nell’altro presentano sempre qualche difetto o qualche bug indesiderato.

Molti giocatori online da Linux preferiscono utilizzare Wine per emulare Windows e beneficiare dei vari software di poker. La verità è che attraverso gli emulatori le prestazioni del pc vengono rallentate e il sistema operativo che starete utilizzando non sarà mai paragonabile all’originale.

La nostra risposta definitiva quindi è: No, a nostro avviso se utilizzate Linux è meglio giocare solo nelle sale da poker che consentono il download del software oppure con le versioni flash online.

Come giocare a poker su Mac

Da quando restyling e marketing hanno rilanciato in maniera prepotentissima il marchio della Apple ed i suoi computer, sempre più giocatori si sono trovati davanti al problema di come giocare a poker su MacOS.

Sistema operativo in tutto e per tutto alternativo a quelli di Microsoft, il prodotto di Apple è ormai da qualche anno uno dei punti di forza della compagnia di Cupertino per la sua stabilità, la sua semplicità d'uso e la grande versatilità che questo mostra quando usato per applicazioni multimediali complesse come il celebre software di movie editing FinalCut.

Pregi a parte, però, MacOS ha storicamente mostrato limiti consistenti quando si è trattato di discutere performances e compatibilità nell'uso di videogiochi moderni - limiti che, siamo sicuri, sono balzati agli occhi anche di chi a cercato di giocare a poker su Mac.

Poker su Mac: Finalmente le cose cambiano

Soprattutto grande alla moda che ha reso Apple uno dei lmarchi più popolari del mondo, nel 2011 giocare a poker su Mac non è più una missione impossibile come quella necessaria in passato per farsi strada tra emulatori e programmi la cui indubbia stabilità poteva essere paragonata solo a quella di Filippo Inzaghi in area di rigore.

Giocare a poker su Mac è infatti diventato molto più semplice da quando alcune poker rooms si sono accorte della nascita di un mercato nuovo e potenzialmente fruttuoso come quello del poker per Mac ed hanno (finalmente) provveduto ad aggiornare i propri software.

Ecco l'elenco delle poker room online con software di poker per Mac

PokerStars.it

Winga Poker

Bwin

Unibet

GDPoker

Mister Poker

FullTilt Poker - Non disponibile in Italia

PKR Poker - Non disponibile in Italia

Perchè Linux è migliore rispetto a Windows?

Linux poker2

Tanti giocatori di poker ci pongono spesso una domanda: “Perché giocare su Linux è meglio rispetto a Windows?”. Si tratta di una domanda molto interessante, che consente un discreto ventaglio di risposte. Noi proveremo a darvi delle buone ragioni per cui la risposta a questa domanda sia “sì”.

In primis è curioso notare che la domanda principale dovrebbe essere “Linux è meglio di Windows?”, e non “È meglio giocare a poker su Linux anzichè su Windows?”. La situazione è alquanto strana, perchè spesso una domanda del genere viene posta da chi non ha mai utilizzato il sistema operativo Linux – nemmeno per le sue funzioni di base – e ci chiede in maniera diretta se sia migliore del sistema operativo di proprietà di Bill Gates per la semplice pratica di giocare a poker.

In ogni caso non ci sottrarremo dal rispondere, e la nostra risposta è affermativa. In effetti, Linux è migliore rispetto a Windows per svariate cose, ed esistono diversi siti in giro per il web che spiegano come mai si tratti di un sistema operativo che funziona in maniera più stabile ed efficace rispetto a quello che – dati alla mano – è il più diffuso al mondo.

Tra le buone ragioni che ci inducono a credere e a dire che sia migliore Linux, e che di conseguenza sia meglio giocare a poker su Linux che su Windows, ve ne elenchiamo tre. In primis ci sono meno rischi di incorrere in virus, vista la protezione interna che è stata applicate su questo sistema operativo, indipendentemente dal fatto che voi possiate scaricare un software antivirus.

Poi c’è una maggiore velocità, e soprattutto una minore invasività, nel download e nell’installazione degli aggiornamenti del sistema operativo. Infine, si tratta pur sempre di un sistema open source, quindi assolutamente gratuito e per il quale è prevista assistenza tecnica 24 ore su 24.

Giocare a poker su Linux o su Windows? La risposta

Detto questo, passiamo ora alla domanda originaria: “Conviene di più giocare a poker online su Linux?

Allo stato attuale, considerando tutti i fattori in gioco, la nostra risposta purtroppo è: no. Windows è ancora il sistema operativo più conveniente per giocare a poker online. Tutte le sale da poker mettono a disposizione un software pensato e modellato su Windows e se accettiamo il fatto che giocare con il software è meglio che farlo solo online allora dobbiamo essere onesti e “consigliare”, almeno per ora, il poker su Windows.